"

Multa a Polonghera


Vai ai contenuti

Perplessità


  Perplessità  

sicuramente la violazione all'art.126/bis c.2, non siamo competenti e non entriamo nel merito della legge, punisce ignoranza e negligenza.

Da alcuni forum si apprendono notizie di
lodevoli uffici di polizia che inviano una seconda raccomandata, agli interessati, avvisandoli dell'imminente scadenza.

Infrazione netta, evidente, incontestabile... superamento della linea di arresto con semaforo rosso.

I
nfrazione netta, evidente, incontestabile... superamento della linea di arresto con semaforo rosso... primo di una coppia di semafori vicini e sincronizzati.

Pochi metri... percorsi lentamente durante una manovra, errata e maldestra, di avvicinamento al secondo semaforo e all'incrocio da esso controllato ritenuti causa di:

  • violazione dell'art. 146/3 del C.d.S.
  • violazione dell'art. 126/bis c.2 del C.d.S.


la perplessità rimane...

Chi per errata valutazione tenta una manovra di avvicinamento, percorrendo a velocità ridotta i circa 25mt, che separano il primo semaforo dal secondo (coppia di semafori sincronizzati), viene giustamente (non vogliamo in alcun modo essere polemici) sanzionato per violazione dell'art. 146/3 del C.d.S.
A chi attraversa, come si vede nell'immagine, il vero e proprio incrocio con semaforo rosso, con molta probabilità, non verrà contestato nulla...



In caso di ricevuta notifica, come in questo caso, e ricollegandoci all'argomento iniziale "sanzioni che prevedono la decurtazione dei punti della patente" è buona norma ricordare che esiste l'obbligo di comunicare entro 60 giorni, secondo l'articolo 126/bis c.2 del C.d.S, informazioni sui dati personali e sulla patente di guida di colui che conduce il veicolo.


art.126/bis c.2 C.d.S. | L'ignoranza si paga | Polonghera | Via Ghigo | Perplessità | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu